LIVORNO ACCOGLIE I CICLOTURISTI

La 3^ G.F. della Costa Livornese prova valida per il Circuito Interprovinciale di cicloturismo, Criterium Mari e Monti Toscani e Trofeo Rota è sbarcata a Livorno. Una giornata primaverile con temperatura appena al di sotto della media stagionale e cielo parzialmente nuvoloso ha accompagnato i 226 cicloturisti lungo i tre percorsi messi a disposizione dal G.C. Lonzi Metalli RA. RI. ASD Livorno. Il Presidente Giuliano GAZZETTI e il suo staff non si sono risparmiati nell’allestire questa manifestazione che, oltre alle condizioni metereologiche finalmente gradevoli, ha offerto ai cicloturisti ospitalità e assistenza nell’area arrivo/partenza e lungo i tre percorsi. La 3^ GF della costa Livornese è stata caratterizzata dall’amicizia e condivisione della passione per il ciclismo, lungo i percorsi molte sono state le occasioni per scambiare una parola, fare una battuta e ammirare la natura che offriva una grande varietà di fiori dalle varie forme e colori. Pochi gli imprevisti e anche chi ha avuto la sfortuna di forare ha trovato qualcuno pronto ad aiutarlo. All’arrivo il pasta party ha suggellato una bella giornata di sport ciclismo caratterizzata dal pacco gara personalizzato con il logo dell’ASD Lonzi e dello sponsor.

Alfio PELLEGRIN - Cicloturista MDA

DOMENICA 12 MAGGIO SI CAMBIA PROVINCIA 

Dopo le prime prove svolte in Provincia di Pisa, domenica 12 maggio la carovana dei cicloturisti si trasferisce nella provincia di Livorno per la 3^ Granfondo della Costa Livornese organizzata dal Gruppo Ciclistico Lonzi Metalli RA.RI. ASD Livorno.

La prova sarà valida per il Campionato provinciale Livorno UISP, Memorial Rota, Criterium Mari e Monti Toscani e per il Garibaldino. Questo inizio di stagione è stato caratterizzato dai capricci del tempo, speriamo che questa prova ci porti finalmente il bel tempo. La partecipazione dei cicloturisti è comunque in costante aumento e gli organizzatori si aspettano di raggiungere e superare quota 400.

Appuntamento alle 07.00 in via Salvatore ORLANDO, presso l’officina Esseauto per l’iscrizione e a partire dalle 07.30 alle 08.30 partenza alla francese. Tre i percorsi preparati dall’organizzazione, 60km, 90km, 120km, impegnativi ma adatti a soddisfare le esigenze sportive dei cicloturisti.

 

Alfio Pellegrin - Cicloturista MDA

5 maggio 2013 a Pappiana, San Giuliano Terme, 3^ Granfondo delle Valli del Serchio, 1^ prova Circuito Toscano di cicloturismo, 3^ prova Campionato Provinciale Pisa, Memorial Luigi Rota, Criterium Mare e Monti Toscani e il Garibaldino.

I cicloturisti, arrivati numerosissimi,  subito si  preparano per partire appena possibile. Le previsioni meteo danno tempo variabile con forti temporali a partire dalla tarda mattinata. All’avvicinarsi della partenza arrivano le prime nubi e alle otto    con l'avvio della corsa inizia a cadere la pioggia. Alcuni cicloturisti partono mentre altri attendono l’evolvere del tempo, ma le condizioni atmosferiche peggiorano rapidamente, alle 08.30 un forte temporale con tanto di fulmini e tuoni costringe parecchi alla resa: degli oltre quattrocento iscritti in 272 si sono avventurati lungo i tre percorsi.

Quella di oggi è stata un’avventura. La natura, nella sua manifestazione tipicamente primaverile, ha richiesto nella corsa  ulteriore impegno e attenzione durante tutto il percorso  per evitare le innumerevoli insidie causate dalla pioggia.

 Alla fine per tutti un respiro di sollievo e la gioia di avere portato a termine una dura  prova.

Il Presidente della UISP di Pisa Mariannelli ha avuto parole di elogio per il Presidente del Pappiana Bike e il suo Staff per l’ottima organizzazione messa in atto, dai percorsi all’area logistica al pasta party che oggi, ancor più che in altre occasioni, ha ridato il sorriso ai cicloturisti che rientravano bagnati, infreddoliti e infangati. A tutti il plauso per l’attaccamento dimostrato a questo meraviglioso sport.

 

Alfio PELLEGRIN - Cicloturista MDA 

GRANDE PARTECIPAZIONE ALLA PRIMA DI STAGIONE

A Livorno per la kermesse di apertura del circuito Interprovinciale PI-LI si sono dati appuntamento circa duecento cicloturisti. Giornata con cielo coperto e vento freddo che ha messo a dura prova i partecipanti. Per fortuna non c'è stata la temuta pioggia che avrebbe reso la pedalata ancora più difficile e pericolosa. Alle nove puntuale è partito il primo gruppo e a seguire distanziati ad un minuto l’uno dall’altro tutti gli altri.  Bella partenza, ripresa dalla televisione che ha trasmesso il resoconto nella giornata di martedì sera successivo.

Il Comitato Organizzatore del Circuito ha fatto le cose in grande, l’area partenza era perfetta e funzionale, il percorso segnato con cartelli facilmente individuabili e leggibili, punto controllo e rifornimento idrico funzionale e sicuro. Al rientro punto ristoro con bevande, alimenti vari, caffè e souvenir omaggio.

Una giornata di sport ciclismo all’insegna dell’amicizia, organizzata per rafforzare il legame fra i tesserati e verificare l’attuale stato psicofisico dei cicloturisti in questo inizio di stagione.

Il prossimo appuntamento domenica 7 aprile 2013 a Madonna dell’Acqua S. Giuliano Terme per la 3^ Granfondo dei Monti Pisani organizzata dalla SSD – MDA

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


Sito web gratis da Beepworld
 
L'autore di questa pagina è responsabile per il contenuto in modo esclusivo!
Per contattarlo utilizza questo form!